Il Covid non spegne il Capodanno a Orsara e arriva anche la Befana

Stato Donna, 28 dicembre 2021. Il programma degli eventi a Orsara per le festività ha subito alcune modifiche in seguito al decreto governativo anti-Covi. Non si è spenta la festa ma sono stati rimodulati eventi e arrivi, della Befana in particolare. Il 2 e il 6 gennaio 2022 sono state annullate le manifestazioni all’aperto, cioè le due discese acrobatiche e l’accoglienza della Befana. Il concerto degli NCM Quintet si terrà il 2 gennaio alle ore 18, come previsto, ma si svolgerà all’interno del Centro Anziani.

È attivo già dal 23 dicembre l’Orsara Ice Park, la pista di pattinaggio su ghiaccio in Piazza Mazzini che resterà aperta ogni giorno mentre nel Centro Anziani sarà possibile visitare la mostra di presepi e oggetti artigianali. Oggi la struttura polivalente ospiterà la presentazione del libro “Il brigantaggio ad Orsara di Puglia” di Antonio Anzivino, narrazione degli eventi più significativi del periodo post unitario in una terra di confine fra Campania e Puglia, evento a cura del Gruppo Storico Orsarese.

Sempre all’interno del centro anziani, spazio alle “Ricette natalizie orsaresi” e,  per quanto riguarda la musica le Mulieres Garganiche zampognare di Puglia, con suoni, canti e racconti del Natale, si esibiranno nella chiesa di S. Nicola.

Sipario aperto per lo spettacolo teatrale “Il soldatino di stagno”, evento interattivo prodotto dal Collettivo Sephirot e dall’associazione “Teatro Mè” nella medesima struttura del centro anziani. L’1 gennaio 2022 grande concerto di Capodanno nella chiesa di San Nicola a cura della Banda Musicale Santa Cecilia di Orsara.

Dal 2 al 9 gennaio riaprirà la Casa delle Befana e avrà inizio la grande festa dedicata alla vecchina più amata dai bambini. Tutti i giorni si svolgeranno nel Centro Anziani “I laboratori della Befana” dedicati ai bambini. Il 2 gennaio, inoltre, aprirà i battenti la Piazza dei Dolci proprio accanto alla Casa della Befana e vicino alla pista per il pattinaggio su ghiaccio.

“La struttura polivalente vivrà un lancio in grande stile per le iniziative che la animeranno nei prossimi 12 mesi e ancora oltre. Accoglierà letture, laboratori, fiabe e spettacoli anche con il coinvolgimento della Biblioteca dei ragazzi della Magna Capitana e del Teatro dei Limoni”, rende noto l’amministrazione del sindaco Tommaso Lecce. Il 5 gennaio, “Befan trekking” con escursione naturalistica alla scoperta del bosco d’inverno (a cura di Ortovolante) e la sera “Christmas Brass Ensemble”, otto tromboni con concerto nella chiesa di San Nicola di Bari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Hot news

Sport e superstizione: i gesti scaramantici più curiosi

Chiunque abbia assistito a un evento sportivo sa bene che gli atleti possono essere molto superstiziosi. Alcuni di loro hanno talmente tanti rituali pre-partita...

Diorhà dalla Puglia a Sanremo per la grande vetrina del Festival

StatoDonna, 29 gennaio 2023. La cantautrice Diorhà è pronta a partire direzione Sanremo, per vivere la sua personale esperienza durante la settimana del festival....

Morì dopo il parto, Gemmato: “Ispettori ministero Sanità a Brindisi”

BARI, 28 GEN - Una commissione ministeriale sarà inviata all'ospedale Perrino di Brindisi dove lo scorso 22 dicembre è morta la 41enne Viviana Delego,...

Foggia ricorda Camilla Di Pumpo, la mamma: “Vivo sospesa fra cielo e terra”

StatoDonna, 27 gennaio 2023- Oggi Foggia ricorda la giovane avvocatessa Camilla, deceduta quella terribile notte del 27 gennaio 2022, a causa di un violento...

Donne e politiche di genere in Puglia, Regione e Anci supportano gli enti locali

StatoDonna, 27 gennaio 2023. È stata presentata questa mattina l’azione GenereinComune, curata dalla sezione regionale per l’attuazione delle Politiche di Genere, che vede Regione...