Morte Giulia Rigon, fermato il fidanzato Henrique

E’ stato sottoposto a fermo per omicidio aggravato il 28enne Henrique Cappellarisospettato di aver ucciso la fidanzata 31enne Giulia Rigon il 17 dicembre a Bassano del Grappa (Vicenza), all’interno di un camper dove i due vivevano.

Il giovane, interrogato a lungo nelle ore successive alla scoperta del corpo e poi rilasciato, è stato fermato dai carabinieri e condotto in carcere. Secondo la Procura, sussisteva il pericolo di fuga.

La giovane vittima presentava profonde lesioni lacero-contuse alla fronte, al capo e molte ecchimosi e ferite al capo e in alte parti del corpo. (TGCOM)

(Angela Marino). Lei è Giulia Rigon, di Asiago, aveva solo 31 anni. Da settembre aveva trovato lavoro come commessa al supermercato Battocchio di Romano. Ieri il compagno, Henrique Cappellari, ha chiamato le forze dell’ordine per chiedere un intervento nel camper in cui convivevano a Bassano Del Grappa. Quando sono arrivati i carabinieri si sono trovati di fronte a un quadro spaventoso e desolante. Dentro al camper, un Ford coi vetri appannati dal gelo, il corpo senza vita di Giulia e un cane spaventato nascosto sotto i sedili del lato guida, in mezzo a sporcizia e disordine. Fuori, la Fiat Punto di Giulia e alcune macchie di sangue.
“Non l’ho toccata, è caduta da sola”, sì è difeso Henrique, che però avrebbe chiamato i soccorsi svariate ore dopo la morte di Giulia. Le indagini si sono orientate immediatamente sull’ipotesi di femminicidio. L’avrebbe colpita fino ad ammazzarla.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e attività all'aperto

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Anna Di Pace e Romeo Tigre campioni di marcia dell’Università di Foggia

StatoDonna, 1 febbraio 2023. La prof.ssa Anna Dipace, docente Unifg e coordinatrice del CdS in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, e l'avv. Romeo Tigre,...

Fernanda Wittgens prima direttrice di Brera nel film tv di Rai 1

StatoDonna, 1 febbraio 2023. Fernanda Wittgens, prima direttrice della Pinacoteca di Brera e tra le prime donne in Europa a ricoprire un ruolo così...

Sport e superstizione: i gesti scaramantici più curiosi

Chiunque abbia assistito a un evento sportivo sa bene che gli atleti possono essere molto superstiziosi. Alcuni di loro hanno talmente tanti rituali pre-partita...

Il “governo delle donne” da nord a sud, l’assessora di Bari: “Un bel regalo”

StatoDonna, 31 gennaio 2023. “Ho ricevuto un bel dono. Sono stata contattata per raccontare la mia storia professionale, politica e umana, come amministratrice per...

La forza di una madre con la figlia in carrozzella, fino all’ultimo istante

StatoDonna, 29 gennaio 2023. La guardavo dalla vetrina mentre spingeva la carrozzina. Solo la pioggia le fermava, ma purtroppo e per fortuna, come si...