“A Foggia a Natale è il compleanno di Noè. Così gli facciamo la festa”

StatoDonna.it, 22 dicembre 2021. A Foggia, il giorno di Natale è anche il compleanno di Noè. A “fargli la festa” sarà la Piccola compagnia impertinente che ospiterà al Piccolo Teatro di Via Castiglione, a partire dal 25 dicembre fino al 2 gennaio, lo spettacolo “L’Ansia di Noè”, diretto e interpretato da Pierluigi Bevilacqua.
È dunque il compleanno del grande personaggio biblico. Una giornata durante la quale, tanto per cambiare, sta piovendo. Il momento giusto per fare i conti con le malinconie e le speranze, ma soprattutto col segreto che si nasconde dietro il diluvio dei diluvi.
L’Ansia di Noè è la storia del patriarca che, a bordo dell’arca più famosa di tutti i tempi, doveva salvare le specie della Terra. E si ritrova a vivere su un pianeta ormai sommerso dall’acqua, dove gli unici
 a godersela sembrano essere gli squali.

Fino a quando, dal nulla, arrivano a fargli compagnia due ospiti inattesi. Per fare gli auguri?“L’Ansia di Noè – spiega Pierluigi Bevilacqua, direttore artistico della PCI – è un monologo in cui la vena comica presente per buona parte dello spettacolo si mescola alla drammaticità del finale. Un racconto che ha come idea principale l’archetipo della solitudine, il rapporto del personaggio con un Dio con cui è in perenne contrasto”.

"A Foggia a Natale è il compleanno di Noè. Così gli facciamo la festa"
LOCANDINA “ANSIA DI NOE'”

Questo spettacolo rappresenta anche l’occasione di portare in scena un testo di Enrico Cibelli (già autore del fortunato Frichigno, menzione speciale al Concorso Europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos), con l’arricchimento delle musiche di Marco Maruotti e dei costumi di Teresa Lombardi, che caratterizza la poetica della compagnia, in un anno difficile di ripresa, seppur lenta.

“Abbiamo la sensazione che il pubblico abbia voglia di tornare a riempire i teatri – conclude il direttore artistico – perché ha voglia di emozioni, di ricongiungersi con l’essenza stessa di questo lavoro, offrire storie capaci di lasciare un segno”.

Dal 25 al 30 dicembre e poi il 1° gennaio lo spettacolo andrà in scena alle ore 21.00, mentre il 31 dicembre alle ore 16.30 e il 2 gennaio alle ore 19.00. L’ingresso è consentito solo con Green Pass.

Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i numeri: 329/3848435 e 0881/1961158 o scrivere all’indirizzo mail: info@piccolacompagniaimpertinente.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

L’India va a nozze con il Gargano. Le immagini spettacolari

Gargano. Se in Valle d’Itria si discute delle sorti del mondo, negli stessi giorni del G7, ma sul Gargano, si sono assunti impegni ben più… vincolanti: è stato...

Ecco i vincitori del Campionato Italiano di Corsa in Montagna a Staffetta: la Puglia c’è

Gagliano del Capo, 16 giugno 2024_Ed è ancora atletica di altissimo livello. A pochi giorni dalla chiusura degli Europei di Atletica leggera a Roma...

La passione che unisce. “THUN CLUB GARDEN PARTY” nella magia del Castello Marchione di Conversano

Le Emozioni, la magia e l'incanto, uniti al caldo abbraccio che la famiglia Thun ha esteso a tutti i Soci THUN CLUB*, agli imprenditori...

Inizia a luglio la stagione concertistica 2024 dell’Orchestra Sinfonica di Matera

Con 33 concerti, con quasi 3.500 giornate lavorative di musicisti assunti, oltre 5.500 biglietti venduti in 6 mesi, circa 250 abbonamenti emessi per la...

“Festival d’arte Apuliae. Non soli, ma ben accompagnati” a Foggia

Sta per ripartire il Festival d'arte Apuliae - Non soli ma ben accompagnati, la rassegna organizzata dall'Associazione Spazio Musica e curata dal maestro Dino...