La confessione di Ivana: “Avrei preferito che Azzurra morisse”

Manfredonia (Foggia), 18/12/2021 – (fanpage) Il finale di Gomorra ha portato via i personaggi principali, Genny e Ciro, proprio nelle ultime immagini ma ha risparmiato il personaggio di Azzurra, scappata via insieme a suo figlio Pietro. Ma, in realtà, in Gomorra non vince nessuno, neanche Azzurra.

Ne abbiamo parlato con la sua straordinaria interprete, Ivana Lotito, (nata a Manfredonia il 19 luglio 1983), nella prima intervista dopo il finale di serie: “Avrei preferito morire, avrei preferito che Azzurra morisse”. E sui due personaggi simbolo, morti per mano ignota: “Così doveva essere, è una morte qualunque, la loro. Simbolo di una vita misera, nata già condannata”.

Ivana Lotito aka Lady Savastano: «Sarò centrale e poco gomorriana» | Vanity Fair Italia

Fonte: vanityfair

Quando hai letto che Genny avrebbe spinto la barca per restare sulla spiaggia a morire con Ciro, cosa hai provato? 

Avrei preferito morire, avrei preferito che Azzurra morisse. Non volevo che il mio personaggio gli sopravvivesse, ma la conclusione che ne ho tratto è che così, nella salvezza, si muore. Anche Azzurra ha perso. E quindi, comprendo, che è stato forse il migliore finale.

Colpisce la scelta di non mostrare i volti e le identità delle persone che ammazzano i due protagonisti. 

Esatto, questo è il punto. Questi due anti-eroi, Genny e Ciro, alla fine muoiono da soldati semplici, a simbolo di una vita misera, di una vita che nasce condannata alla morte. È una morte qualunque, la loro. Senza alcun tipo di onore. (fanpage)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

A metà fra lady Oscar e l’uomo perfetto, altro che cultura di genere

StatoDonna, 3 febbraio 2023. Sono una donna di cinquantatré anni e sono arrabbiata. Lo devo dire. Sono arrabbiata con questa cultura nella quale siamo...

Miss Italia Lavinia Abate sceglie il Carnevale pugliese a Sammichele di Bari

StatoDonna, 2 febbraio 2023. L’edizione 2023 del Carnevale di Sammichele di Bari è nel vivo dei festeggiamenti. Come da tradizione, protagonisti sono i festini,...

Anna Di Pace e Romeo Tigre campioni di marcia dell’Università di Foggia

StatoDonna, 1 febbraio 2023. La prof.ssa Anna Dipace, docente Unifg e coordinatrice del CdS in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, e l'avv. Romeo Tigre,...

Fernanda Wittgens prima direttrice di Brera nel film tv di Rai 1

StatoDonna, 1 febbraio 2023. Fernanda Wittgens, prima direttrice della Pinacoteca di Brera e tra le prime donne in Europa a ricoprire un ruolo così...

Sport e superstizione: i gesti scaramantici più curiosi

Chiunque abbia assistito a un evento sportivo sa bene che gli atleti possono essere molto superstiziosi. Alcuni di loro hanno talmente tanti rituali pre-partita...