Vaccinazioni a bimbi tra 5 e 11 anni, Sanguedolce: “E’ solo l’inizio”

StatoDonna.it. Bari, 17 dicembre 2021 – Prosegue la campagna vaccinale pediatrica della ASL di Bari. Alla intensa giornata di avvio ieri, segue oggi un fitto programma con oltre 800 somministrazioni in tutta la provincia che coinvolgerà i bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

La calendarizzazione delle scuole continua giorno per giorno e la ASL è al lavoro per assicurare la prima dose a tutti i bambini coinvolti dalla campagna pediatrica. Lo conferma il direttore generale della ASL di Bari, Antonio Sanguedolce. “C’è fermento nelle scuole e tra le famiglie per accedere alla prima vaccinazione anti Covid – spiega Sanguedolce – il Dipartimento di prevenzione sta continuando a fissare le agende delle somministrazioni di concerto con gli istituti scolastici e non si fermerà per tutto il periodo delle feste. Percepiamo già dalle prime ore di avvio delle vaccinazioni ai bambini – aggiunge – una grande adesione da parte dei genitori e questo è un ottimo segnale per raggiungere la copertura anche tra i più piccoli che vanno protetti dal rischio di infezione”.

Tutto pronto oggi alle 15 a Capurso dove sarà il villaggio di Babbo Natale ad accogliere i bambini e le bambine di due istituti comprensivi San Giovanni Bosco – Venisti e Savio-Montalcini. Da oggi pomeriggio fino al 22 dicembre gli operatori sanitari cureranno le procedure vaccinali accompagnando le famiglie in tutto il percorso della somministrazione: dall’accoglienza alla iniezione, fino alla osservazione post vaccino.

A Bari sedute vaccinali oggi pomeriggio con medici, infermieri, pediatri e assistenti sanitari anche nella scuola Umberto I San Nicola dove accederanno 153 alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado e all’interno dell’istituto comprensivo Japigia Verga dove sono in programma ulteriori 100 somministrazioni.

Per la prima volta diventa hub pediatrico anche il punto vaccini a Catino, dove sono state fissate due sedute: una nel pomeriggio di oggi e l’altra domenica 19 dicembre per 300 prime dosi pediatriche. A Valenzano, l’hub in via Carducci sarà esclusivamente riservato a 140 gli alunni delle scuole Monte San Michele, Istituto Capozzi Galilei e Circolo didattico Giovanni XXIII. In provincia a Gravina in Puglia l’hub Fiera San Giorgio accoglierà 75 alunni della scuola Don Saverio Valerio pronti a ricevere la prima dose. A Molfetta 162 alunni della scuola Don Bavaro Marcon saranno vaccinati all’interno dell’hub stadio dell’atletica Cozzoli a partire dalle 15 in poi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Unifg, M. Fiore: “Il cibo non sia mai uno spreco, ma una risorsa”

Statodonna.it, 03 giugno 2024. Foggia - Un evento di cui vale ancora la pena parlare: il convegno “ABC, Addressing Behaviour food Consumer throught Communication&Art”, tenutosi...

Torna il Med Italy: l’evento internazionale dedicato agli abiti da cerimonia

Si terrà dal 1° al 3 giugno presso la Mostra d'oltremare di Napoli Med Italy, la prestigiosa fiera internazionale dedicata agli abiti eleganti e da cerimonia diretta da Fabio Ridolfi. L'evento...

Urbino città “artistica”

Urbino, 29 maggio 2024 - Volteggio-trave-corpo libero è la prima rotazione del Campionato Nazionale di Ginnastica artistica, in cartellone ad Urbino all'interno del PalaCarneroli. Saranno...

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...