Profumo di Sol Levante. Le Contadinner di Vazapp sbarcano in Giappone

StatoDonna.it, 17 dicembre 2021. Grazie ad un progetto promosso dalla Ryukoku University, Research Institute for Social Sciences di Kyoto, in collaborazione con l’hub rurale Vazapp e due docenti dell’Università di Foggia, il format di ascolto e condivisione del mondo agricolo è arrivato in Giappone.

Nei giorno scorsi, a Kameoka (Kyoto), alcuni agricoltori locali si sono incontrati per la prima volta per sperimentare la dinamica relazionale, guidati dalla prof.ssa Naoko Oishi, coordinatore scientifico del progetto, con il supporto dei suoi studenti, nelle vesti dei “Vazapper” locali. In collegamento online dall’Italia, i prof.ri Mariarosaria Lombardi e Maurizio Prosperi, docenti dell’Università di Foggia, e Giuseppe Savino, founder di Vazapp.

Seduti nel cerchio, simbolo delle Contadinner di Vazapp, gli agricoltori giapponesi si sono incontrati e raccontati ed hanno ascoltato le testimonianze di quattro imprenditori agricoli della provincia di Foggia, parte del network di Vazapp: Lidia Antonacci (Mio Padre è un Albero); Michele Pio Russo (IL TUO ORTO) in presenza e Luigi Turco (Azienda Agricola Turco) Luigi Pio Giordano (Azienda Agricola Giordano) in differita, tramite una intervista video.

La finalità del progetto, che si concluderà nel 2023, è infatti applicare il modello di innovazione sociale alle aree rurali svantaggiate, attraverso un confronto tra le politiche agricole italiane e giapponesi.

Un’occasione unica per far conoscere a livello internazionale il modello di innovazione sociale di Vazapp e gli effetti che ha avuto su alcune realtà agricole territoriali, che sono riuscite a coniugare al meglio innovazione e tradizione all’interno della propria comunità.

Il progetto è stato presentato anche in occasione dell’Ashoka Changemaker Summit a Torino dove Giuseppe Savino founder di Vazapp è stato premiato come Ashoka fellow nella rete dei migliori innovatori sociali del mondo. Questo a testimonianza che anche dalla terra di Capitanata possono nascere pratiche che possono essere replicate nel mondo.

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

“Questa notte parlami dell’Africa”, storia di amicizia fra Kenya ed Europa

Stato Donna, 1 ottobre 2022. È il racconto dell'amicizia tra due donne, Emma e Nuri, distanti per cultura, una europea e l'altra africana, ma...

Maria Sole Ferrieri Caputi prima donna arbitro in serie A

Stato Donna, 1 ottobre 2022. La partita di calcio è Sassuolo-Salernitana in programma domenica 2 ottobre, un match come un altro di campionato ma...

Yoga Space (XVIII). Il quarto chakra, quello del cuore

Stato Donna, 1 ottobre 2022. Al centro dei sette chakra sta il quarto, dal nome Anahata. Osservando il nome sanscrito del nostro chakra di...

Elena Bonetti: “Italia Viva e Azione eleggono il 46% di donne”

(ANSA) - ROMA, 30 SET - "La lista di Italia Viva e Azione elegge il 46% di donne, la percentuale più alta tra tutte...

Nessuna donna dem eletta dalla Puglia, Antonella Vincenti si dimette

Stato Donna, 30 settembre 2022. Le dimissioni erano state preannunciate al segretario nazionale Enrico Letta appena le liste del Pd sono state compilate in...