“La Casa di Babbo Natale a Candela aspetta grandi e piccini”

StatoDonna.it, 06 dicembre 2021. È iniziato ufficialmente, ieri, 4 dicembre, il programma degli eventi natalizi di Candela, con l’apertura della bellissima Casa di Babbo Natale, incastonata, insieme al Museo del Giocattolo, nel seicentesco Palazzo Ripandelli, nel cuore del centro cittadino.

Con una cerimonia contenuta per far fronte alle direttive anti-covid, il Sindaco di Candela, Nicola Gatta, insieme al Parroco, Padre Michele Centola, e ai componenti dell’Amministrazione Comunale, ha dato il via al ‘natale candelese’ con l’accensione delle luminarie artistiche, l’inizio dei Mercatini di Natale con le tipiche casette in stile trentino e l’apertura della dimora del nonnino più amato da grandi e piccini, che accoglierà i visitatori fino al sei gennaio. Candela torna ad essere il Paese del Natale con ricco programma di eventi per quanti giungeranno nel borgo dauno in questo mese: oltre alla Casa di Babbo Natale, fino al sei gennaio, sarà possibile visitare il Museo del Giocattolo, la Via del Natale, nel cuore del centro storico e la mostra d’arte presepiale a cura dell’AIAP – Associazione Italiana Amici del Presepe Candela – Sant’Agata di Puglia.

I mercatini di Natale, con una ricca offerta di bellissime creazioni artigianali e prodotti eno-gastronomici, resteranno aperti fino al 22 dicembre.

‘Quest’anno il format Candela il Paese del Natale si riveste di un’importanza maggiore perché questa è l’edizione della ripartenza: ricominciamo dopo due anni davvero difficili a causa della pandemia.’ ha dichiarato il Sindaco, Nicola Gatta ‘Organizzare questa edizione di Candela il Paese del Natale è stato più complesso rispetto al passato, ma questo non ci ha scoraggiato e, grazie alla sinergia tra l’Amministrazione Comunale, l’APS Candela Promozione e la Pro Loco è stato possibile metter su il programma degli eventi natalizi, seppur con le dovute limitazioni. Questa sera non abbiamo semplicemente acceso le luminarie e aperto la Casa di Babbo Natale: abbiamo lanciato un messaggio di speranza, di ripartenza, soprattutto per il settore delle attività commerciali, fortemente penalizzato negli ultimi due anni. Ripartiamo ma in sicurezza, continuando a prestare le dovute attenzioni e rispettare le norme di comportamento anti-covid.’

Per l’ingresso alla Casa di Babbo Natale è previsto l’acquisto on line del biglietto, secondo fasce orarie, al fine di contingentare gli accessi alla struttura, e nel rispetto delle normative vigenti, occorre essere in possesso del green pass, nelle modalità indicate dai decreti del Governo, indossare la mascherina e igienizzare le mani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

Capacità di intendere e volere per l’analisi psichiatrica: i casi Cecchettin e Pifferi

Il fatto: chiusa l'indagine Cecchettin (16/5) e condannata la madre Pifferi della bimba Diana (13/5). 3 domande per scoprire  quanto è importante l'analisi psichiatrica forense...

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...