“Ti mangio il cuore” nel Gargano. “Elodie è una donna fantastica”

StatoQuotidiano.it, Manfredonia 26 novembre 2021. Breve pausa dalla lavorazione del film “Ti mangio il cuore” di Pippo Mezzapesa, con protagonisti Elodie, al suo esordio cinematografico, e Francesco Patané.

Puglia, dimenticati da Dio gli altopiani del Gargano sono contesi da criminali che sembrano venire da un tempo remoto. Una terra da far west, in cui il sangue si lava con il sangue. A riaccendere l’odio tra due famiglie rivali, un amore proibito: quello tra Andrea, erede dei Malatesta, e Marilena, la bellissima moglie del boss dei Camporeale. Una passione impossibile da estirpare che travolge la ragione e riaccende la guerra tra i clan
“Ti mangio il cuore contiene materia ad alta temperatura. Amore, morte, criminalità, riti e impossibile redenzione in un meridione oscuro e misterioso. Tutti elementi magnetici che ho deciso di raccontare in bianco e nero, perché da subito ho sentito che erano questi i colori di una storia contemporanea, eppure così profondamente ancestrale nei sentimenti, negli atti, nelle sentenze.” Pippo Mezzapesa.
Tratto dall’omonimo libro-inchiesta di Carlo Bonini e Giuliano Foschini edito da Giangiacomo Feltrinelli Editore, “Ti mangio il cuore” è un gangster movie e una grande, tragica storia d’amore. Girato in bianco e nero, il film è prodotto da Indigo Film con Rai Cinema, con il supporto logistico di Apulia Film Commission.
Le riprese si svolgono interamente in Puglia per una durata di otto settimane. Accanto ai protagonisti Elodie, al suo esordio cinematografico, e Francesco Patané, nel cast anche Lidia Vitale, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno, Giovanni Trombetta, Letizia Cartolaro, Michele Placido e Brenno Placido.

 

Questo pomeriggio, Elodie è stata sul porto turistico e precisamente al ristorante “Seashell” dell’imprenditrice Mary Fabrizio. “È una splendida persona molto umile e disponibile con tutti”, dice l’imprenditrice a StatoQuotidiano.it.

“E’ rimasta molto soddisfatta dell’accoglienza e del pranzo in una giornata di pausa dal suo ciak. Ha scattato anche dello foto del panorama del porto turistico incantata dai suoi colori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Hot news

Campionati nazionali universitari, oro nella sciabola per Gaia Pia Carella

Stato Donna, 19 maggio 2022. È di Gaia Pia Carella la firma sulla prima splendida medaglia d'oro conquistata dal Cus Foggia ai Campionati nazionali...

Voto di giugno, a S. Ferdinando 3 candidate sfidano l’uscente sindaco Puttilli

Stato Donna, 19 maggio 2022. A S. Ferdinando di Puglia, caso più unico che raro, corrono tre donne alla fascia di sindache contro l’uscente...

Spagna, al via la legge che prevede congedi per mestruazioni dolorose e invalidanti

(Ansa). Primo via libera dal Consiglio dei ministri in Spagna al progetto di legge sui diritti "sessuali e riproduttivi" delle donne che include congedi...

La produzione coreana sempre più seguita, una settimana di eventi a Bari

Stato Donna, 18 maggio 2002. Un viaggio lungo sei giorni attraverso l'affascinante Repubblica di Corea. Dal 21 al 26 maggio si svolge per la...

Lucera è tutto un fiore, Luxuria: “Siamo responsabili di abbellire le nostre città”

Stato Donna, 22 maggio 2022. “È bello tornare nella mia terra con un’iniziativa di cui andare fieri. Abbellire il proprio balcone vuol dire abbellire...