StatoDonna 2021, ritorna online la testata sorella di StatoQuotidiano

StatoDonna, 23 ottobre 2021. Ritorna online il giornale StatoDonna, la testata gemella, o sorella (fate voi, l’importante è che sia femminile) di StatoQuotidiano, un progetto nato 5 anni fa e che avevamo archiviato solo nel senso di un giornale autonomo nella sua fisionomia, non certo nei contenuti.

Infatti abbiamo sempre guardato con particolare attenzione al mondo femminile e, sfogliando le nostre pagine, abbiamo ritrovato ampia documentazione del nostro occhio sempre attento a seguire le donne nei loro percorsi professionali, familiari, sociali e politici, oltre le feste comandate e quando le luci dei riflettori non indirizzano le dichiarazioni, più o meno di rito, o diventate di maniera. La nuova versione si amplia di contenuti, dal marketing al benessere, dalla moda ai viaggi, tenendo presente le storie di donne che ce l’hanno fatta e che ogni giorno si rimettono in gioco, imprenditrici, operatrici sociali, donne single o madri nella libertà dei loro punti di vista e delle loro scelte.

 

Vogliamo raccontare le storie di ogni donna nella specificità del suo vissuto e dei suoi desideri, delle difficoltà e della ripresa cogliendo il positivo che si può trarre per andare avanti senza perdere grinta e coraggio. Non ci distrarremo un attimo, inoltre, da tutto quello che è il dibattito intorno al mondo femminile, dal punto di vista delle leggi, del lavoro, del gap di genere che ancora, purtroppo, resiste, in ogni ambito.

Nella versione di SD 2021 abbiamo nuove collaborazioni giornalistiche e alcune già rodate in Stato Quotidiano il cui supporto continuerà ad essere, come sempre, fondamentale.

Il direttore Giuseppe de Filippo ha voluto fortemente riproporre quest’esperienza convito che ci fosse il terreno per ricominciare. Ne siamo convinte anche noi, seguiteci!

StatoDonna, 17 ottobre 2021. Ritorna online il giornale StatoDonna, la testata gemella, o sorella (fate voi, l’importante è che sia femminile) di StatoQuotidiano, un progetto nato 5 anni fa e che avevamo archiviato solo nel senso di un giornale autonomo nella sua fisionomia, non certo nei contenuti.
www.statodonna.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

ULTRAMINIMAL. Così Alessandra Celletti festeggia Satie

Roma. Alessandra Celletti torna al Teatro "Miela" per omaggiare Erik Satie portando per la prima volta dal vivo il suo nuovo album ULTRAMINIMAL. L'artista romana...

“Delay”, il nuovo singolo di Carla Schiavano in collaborazione con Katia De Lorenzis

Lecce, Italia – Oggi 13 Maggio 2024, il panorama musicale accoglie un nuovo e avvincente Inedito firmato Carla Schiavano, talentuosa cantautrice salentina. Il singolo,...

Bellissima. A Sveva Alviti le serate di apertura e chiusura di Venezia 81

Sveva Alviti aprirà l’81. Mostra nella serata di mercoledì 28 agosto 2024, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido) in occasione...

Festa a Foggia per il “Welcome day per gli specializzandi di Area medica dell’Università”

Foggia, 6 maggio 2024. Si è svolta questa mattina presso l'Aula Turtur del Policlinico Riuniti la prima edizione del Welcome day dedicato agli specializzandi di...

L’infinito fra le nuvole, primo singolo dell’artista Valentina Mazza, “Musa”

L'infinito fra le nuvole, il primo singolo dell'artista Valentina Mazza, in arte Musa, è un brano pop da lei scritto e composto, dedicato all'uomo più importante della...