StatoDonna 2021, ritorna online la testata sorella di StatoQuotidiano

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

StatoDonna, 23 ottobre 2021. Ritorna online il giornale StatoDonna, la testata gemella, o sorella (fate voi, l’importante è che sia femminile) di StatoQuotidiano, un progetto nato 5 anni fa e che avevamo archiviato solo nel senso di un giornale autonomo nella sua fisionomia, non certo nei contenuti.

Infatti abbiamo sempre guardato con particolare attenzione al mondo femminile e, sfogliando le nostre pagine, abbiamo ritrovato ampia documentazione del nostro occhio sempre attento a seguire le donne nei loro percorsi professionali, familiari, sociali e politici, oltre le feste comandate e quando le luci dei riflettori non indirizzano le dichiarazioni, più o meno di rito, o diventate di maniera. La nuova versione si amplia di contenuti, dal marketing al benessere, dalla moda ai viaggi, tenendo presente le storie di donne che ce l’hanno fatta e che ogni giorno si rimettono in gioco, imprenditrici, operatrici sociali, donne single o madri nella libertà dei loro punti di vista e delle loro scelte.

Vogliamo raccontare le storie di ogni donna nella specificità del suo vissuto e dei suoi desideri, delle difficoltà e della ripresa cogliendo il positivo che si può trarre per andare avanti senza perdere grinta e coraggio. Non ci distrarremo un attimo, inoltre, da tutto quello che è il dibattito intorno al mondo femminile, dal punto di vista delle leggi, del lavoro, del gap di genere che ancora, purtroppo, resiste, in ogni ambito.

Nella versione di SD 2021 abbiamo nuove collaborazioni giornalistiche e alcune già rodate in Stato Quotidiano il cui supporto continuerà ad essere, come sempre, fondamentale.

Il direttore Giuseppe de Filippo ha voluto fortemente riproporre quest’esperienza convito che ci fosse il terreno per ricominciare. Ne siamo convinte anche noi, seguiteci!

StatoDonna, 17 ottobre 2021. Ritorna online il giornale StatoDonna, la testata gemella, o sorella (fate voi, l’importante è che sia femminile) di StatoQuotidiano, un progetto nato 5 anni fa e che avevamo archiviato solo nel senso di un giornale autonomo nella sua fisionomia, non certo nei contenuti.
www.statodonna.it
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Discover

Sponsor

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Latest

“Foggia sarà bellissima per il Natale, ci abbiamo pensato noi”

Statoquotidiano.it, Foggia, 28 novembre 2021. Anche a Foggia i commercianti cercano di rendere più piacevoli le feste per i propri clienti: in varie zone...

Femminicidi. Quando le leggi non bastano e la prevenzione è difficile

E’ difficile celebrare in Italia il 25 novembre, dopo gli ultimi fatti accaduti pochi giorni fa. Una giornata che è per l’Onu l’inizio di...

Capone: “Mi prende il cuore la storia di Yvonne, conosco quelle emozioni”

Stato Donna, 28 novembre 2021.“Quanti ricordi con la bellissima storia di Ivonne, che a pochissime ore dalla nascita della sua piccola Lavinia, dal letto...

La felicità al tramonto e tutto quello che girava intorno alla miniera

Stato Donna, 28 novembre 2021. Le sono rimasti due denti soltanto. E nemmeno in corrispondenza l'uno dell'altro così, quando deve masticare, è una gran...

“Ti mangio il cuore” nel Gargano. “Elodie è una donna fantastica”

StatoQuotidiano.it, Manfredonia 26 novembre 2021. Breve pausa dalla lavorazione del film "Ti mangio il cuore" di Pippo Mezzapesa, con protagonisti Elodie, al suo esordio...