(ANSA) “C’è un risultato oggi a Monaco, pensiamo di aver fatto dei progressi. Su tutti e due i fronti, le ostilità e gli aiuti. E questi progressi hanno il potenziale di cambiare la vita quotidiana dei siriani”: Lo ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry presentando le condizioni dell’Accordo raggiunto dall’International Syria Support Group. La fine delle ostilità dovrà avvenire nel giro di una settimana. Lo ha precisato John Kerry sottolineando che “Gli aiuti umanitari dovranno arrivare subito. A partire da questa settimana”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here