(ANSA) Gabriel Garko è in ospedale, con escoriazioni e “sotto choc”, a seguito di una esplosione che a Sanremo ha causato il crollo di una villa dove l’attore vive in questo periodo per preparare il Festival (9-13 febbraio). Un’anziana è morta, i soccorritori stanno recuperando il corpo rimasto sotto le macerie. L’esplosione è avvenuta alle 9 al secondo piano di villa della Rosa, nel quartiere residenziale del Solaro.

Garko, che si trovava al primo piano, ha riportato solo escoriazioni. E’ sotto choc. L’attore è stato trasportato in ospedale da una ambulanza e i soccorritori hanno raccontato che l’attore è salito da solo sul mezzo di soccorso. “Garko non ha evidenti segni di trauma, ma abrasioni ed escoriazioni ed è sottoposto ad accertamenti”, fa sapere la Asl 1 imperiese. L’attore è in cura al pronto soccorso dell’ospedale Borea di Sanremo.

Gabriel Garko stava preparando il Festival di Sanremo 2016 (9-13 febbraio): con Carlo Conti saranno sul palco dell’Ariston anche Madalina Ghenea e Virginia Raffaele. (ANSA)

LEGGI ANCHE: Festival di Sanremo: Gabriel Garko debutta all’Ariston

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here