Manfredonia, 05 maggio 2017. “MI sono sposata giovanissima. Cucinare è stata un’esigenza. Ora, nonostante sia una chef amatoriale, ho deciso di dedicarmi con professionalità al settore. Più che un ristorante, ho deciso di sposare un’iniziativa che mi consentisse di avere un rapporto diretto con chi partecipa alle nostre serate“. Per la prima volta a Manfredonia un’esperienza di “Cooking Experience“, grazie ad una serata organizzata a casa di Rosa D’Ambrosio.

Il tema della serata è stato dedicato al prodotto ittico per eccellenza del territorio: la seppia del Golfo di Manfredonia.

Partecipazione di tutti i presenti

Nel corso della serata – alla quale hanno partecipato tra l’altro Simona Santovito ,di Gargano Experience, e Giovanna Armillotta, tour operator di Slow Land – sono state proposte diverse ricette della tradizione, rivisitate alle volte in chiave moderna, secondo le esigenze dei palati più ricercati.

Quanti hanno condiviso la serata – a casa di Rosa – hanno partecipato attivamente alla preparazione delle portate, dai troccoli all’impiattamento e alla degustazione.

Una “social Experience” all’insegna della condivisione e del buon cibo locale,accompagnata da ottimi vini del territorio.

Il menù

Questo il menù della serata;
Salvia dell’orto di rosa fritta in pastella
Tagliatelle di seppia con verdurine julienne croccanti
Troccoli al sugo di seppia ripiena
Seppiolina scottata al forno, su crema di piselli e fiocchi di stracciatella
Dolce a sorpresa .

“La Cooking Experience è una delle esperienze proposte dal Tour Operator “Slow Land” di Giovanna Armillotta, acquistabili dai turisti sul sito www.slowland.it.

Un marketplace, un servizio innovativo per i turisti,che offre differenti tipi di esperienze da scegliere,a seconda dei propri gusti e delle proprie necessità.Diversi i prodotti turistici offerti.
Mare,Cultura,Gusto,Natura.”

(messaggio promozionale)

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here