Foto-Pietro-Papagna-1[1]
Foto-Pietro-Papagna-1[1] http://www.statoquotidiano.it Pietro Papagna concerto di piano

Foggia. IN programma martedì 5 gennaio 2016, alle ore 19.30 presso il Teatro Giannone di San Marco in Lamis, il concerto al pianoforte del M° Pietro Papagna: “Note di piano – benvenuto 2016″. Musiche di Rachmaninov, Schubert, Liszt. Ingresso libero.

Programma
S. Rachmaninov – Polchinelle op. 3 n. 4
Variazioni su un tema di Corelli op. 42
Etude – Tableau op. 33 n. 7

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
F. Schubert – Improvviso op. 142 n. 3
F. Liszt – Studio trascendentale n. 8 “Caccia selvaggia”
Parafrasi sul Rigoletto di G. Verdi

Profilo. Pietro Papagna, nato nel 1992 a San Marco in Lamis, a undici anni è ammesso al Conservatorio di Musica “U. Giordano” di Foggia nella classe di pianoforte della Prof.ssa Anna Chiara D’Ascoli. Nel 2013 prosegue gli studi con il M° Giuseppe Gullotta, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Nel 2013/2015 frequenta il biennio specialistico in pianoforte ad indirizzo concertistico con il M° Giiuseppe Gullotta e, quale vincitore di una borsa di studio Erasmus, studia nell’a.a. 2014/2015 con il M° Ralf Heiber presso il “Joseph Haydn Konservatorium” di Eisenstadt (Austria), laureandosi con il massimo dei voti e la lode. Nel 2010 debutta come solista con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Foggia con il concerto n. 1 di Mendelsshon. Nello stesso anno è selezionato tra i giovani pianisti dei Conservatori italiani dal M° Michele Campanella presso l’Accademia Chigiana per partecipare alle “Maratone Lisztiane” in programma a Roma – Parco della Musica. Nel 2014 esegue il concerto n. 1 Op. 15 in Do maggiore per pianoforte e orchestra di L.V. Beethoven diretto da Ertug Korkmaz. Ha frequentato varie Master Class con i maestri Leonid Margarius, Carlo Bruno, Jerome Rose, Sergio Perticaroli, Roberto Prosseda, Alessandra Ammara, Maurizio Baglini e Giuseppe Gullotta, Michail Pethukov, Andrew Whright, Enrico Pace, Piero Rattalino, Anna Chiara D’Ascoli.

E’ stato invitato a esibirsi nell’ambito d’importanti manifestazioni musicali nazionali e internazionali tenendo oltre trenta concerti, fra cui: “30° Festival Internazionale di Musica di Karditsa – Grecia”, “Cetara Master Piano” a Cava dei Tirreni (Salerno), Recital al “Festival Golfo Paradiso” a Recco – Riviera Ligure, Recital presso l’Istituto Pontificio di Musica Sacra di Roma, “Cromatismi del Mediterraneo” di Catania, “Maratona Mozartiana Nacht und Tag” a Torino e in numerose altre località come Lucera, Salerno, Fondi, Milano, S. Maria di Castellabate – Cilento, San Marco in Lamis, Monte S. Angelo. Ha vinto oltre venti primi premi, di cui otto premi assoluti in concorsi pianistici Nazionali e Internazionali, fra cui: “San Nicola Giovani” di Bari, “Città di S. Giovanni Teatino” (CH), “Florestano Rossomandi” di Bovino (FG), “Luigi Denza” di Castellammare di Stabia (NA), “Città di Fasano” – Premio Don Matteo Colucci – Brindisi; “Fiori Musicali” di Foggia, “Premio Sarro” di Trani (BT), “Città di Matera”, “Città di Formia” (LT), “Città di Bucchianico” (CH), “Igor Strawinsky” di Bari, Premio Anna Maria De Vita” di Battipaglia (SA), “Città di Casamassima” (BA), Trofeo “Città di Greci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here