Roma. Nel corso del 25 Aprile l’instabilità si porterà al Centrosud con rovesci e temporali sparsi, nonché nevicate in Appennino anche sotto i 1500m, per l’arrivo di un ulteriore apporto d’aria artica in quota che favorirà fiocchi fino a 900-1000m su Marche e dorsale emiliana. Tenderà invece a migliorare sulle regioni del Nord, con più decisione su Alpi e Nordovest, mentre gli ultimi disturbi si attarderanno tra l’Emilia Romagna e la bassa Padana. Ai margini le Isole Maggiori e i versanti ionici con ampio soleggiamento, ma dove sono comunque attesi isolati acquazzoni. Dal pomeriggio tenderà inoltre a migliorare dalla Toscana verso le restanti regioni centrali entro sera; clima asciutto su tutto il Paese soltanto a fine giornata. Ulteriori dettagli sulla sezione meteo Italia e consultando le mappe di precipitazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO