Manfredonia. In un ampio locale del Porto Turistico (braccio di Levante), Michele Spagnuolo meglio conosciuto in loco con il nome d’arte di Alex, ha allestito per il secondo anno consecutivo un bellissimo presepe. La passione per l’allestimento dei presepi, mi riferiva Michele, gli è stata inculcata da sua madre, che ogni anno nella sua abitazione costruiva il presepe prima di Natale.

Spagnuolo dall’età di 19 anni e per trent’anni ha lavorato come artista nei circhi, dei quali vale la pena ricordare: circo di Nando Orfei, circo di Venezia, circo di Matteo Orfei, circo Embel Riva e circo Colber, con i quali è stato in tournèe in Italia e all’estero, esibendosi in numeri di contorsionismo insieme a sua sorella Mary, e poi come acrobata, equilibrista e in performance di magie. Da alcuni anni Spagnuolo recita in qualità di attore nella compagnia locale “Il Palcoscenico” diretta da Michele Trotta.

(A cura di Franco Rinaldi, cultore di storia e tradizioni popolari di Manfredonia)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here