(fonte: Corriere Bologna) Aveva con sé una valigia come semplice, una tra le tante che ogni giorno riempiono l’aeroporto Marconi. Ma quel bagaglio era uno come tanti solo all’apparenza: quando i funzionari dell’agenzia delle Dogane hanno chiesto alla giovane romena di aprire la valigia per un controllo, al suo interno invece di beauty da viaggio, scarpe e vestiti hanno trovato trenta chili d’oro in lingotti, per un valore di circa un milione di euro, e 100.000 euro in banconote da 500. Un contenuto che ha subito insospettito gli agenti presenti al Marconi. (fonte: Corriere Bologna)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here